Categorytiffany

tiffany

tiffany catturare un efficace programm

catturare un efficace programma di riciclaggio

solana beach ha tenuto circa 160.000 sacchetti di plastica di discariche attraverso un programma di riciclaggio, la città iniziò a 14 mesi fa, in collaborazione con il produttore.

la città aveva tre punti di consegna, ma da allora si è ampliato a nove.

è stato più di un successo di quanto inizialmente previsto, ha detto dan re, gestione analista per solana beach, che coordina il programma.

il programma, che ha avuto inizio nel mese di agosto 2008, è insolito, in california.taglia fuori l’intermediario, in generale, di un camion dei rifiuti e dei contratti direttamente con trex co. inc. di virginia, un produttore di materiali riciclati.la compagnia utilizza le valigie nel ponte tavole e scherma fatta di legno e plastica delle fibre.

i residenti possono lasciare pulita di sacchetti di plastica da negozi di alimentari, lavanderia e giornali, e la plastica usata per avvolgere soffice carta assorbente o carta igienica rolls.

la citta ‘dei camion, edco, ha tiffany accettato di collaborare con il programma con la plastica per libero dai bidoni per la raccolta di lavori pubblici yard, dove città dipendenti forma in balle che trex raccoglie.

nick candela, un ultimo compratore per trex, detto solana beach programma sta andando bene.

che stanno facendo un buon lavoro nella produzion tiffany e di materiale, e rendendo la popolazione di solana beach consapevole della possibilità di riciclare, candela.

il programma costa la città a meno di 3000 dollari all’anno in personale, basata sulla retribuzione oraria per la temporanea di manutenzione che ne da, o compressione di plastica.

il programma non è mai stato destinato tiffany a fare soldi “, disse il re.

la città è fermamente convinto che il suo programma di riciclaggio di plastica offre notevoli vantaggi ambientali ed economici, ha detto.

king ha anche notato che trex sostituiscono i sacchetti di plastica per le materie prime che richiedono energia e generano inquinamento nell’estrazione, trasporto e trasformazione.

di questi costi e benefici dovrebbero essere presi in considerazione quando si analizza il successo di questo programma di riciclaggio, ha detto.

secondo i termini del contratto, trex crediti al valore della plastica contro il costo di $3000 da macchina che ha fornito gratuitamente.farsi rimborsare il costo sarà di cinque anni, dopo di che solana beach riceveranno 15 ce tiffany ntesimi al chilo di plastica da trex se l’accordo continua.

pochi, se non nessuno, le città di fornire borse di plastica direttamente al produttore.i funzionari statali hanno detto che solana beach potrebbe diventare un modello per altre città.circa 50 città nella contea di san diego in california non raccogliere sacchetti di plastica come parte dei loro programmi di riciclaggio di curbside.in tutto lo stato, negozi di alimentari e farmacie devono accettare le valigie per il riciclaggio sotto una legge dello stato che è entrata in vigore nel luglio 2007.

tiffany catturare un vero affaree

catturare un vero affare

e ’9.30am e la coda è 20 profonda al di fuori dell’irish cancer society (ics) negozio di beneficenza il castello san a cork.

la prima donna in coda è qui dalle 7, sperando di comprare due paia di stivali di pelle.la sua amica, vuole comprare una borsa di louis vuitton.altri in coda a rimanere in silenzio, per paura di essere gazumped una volta dentro.

all’interno, il personale viene informato da manager elaine corkery.e ‘il “borse” e “libri” finestra di vendita, che attira sempre molta attenzione.le borse, che sono ora in mostra in negozio contro includono un tipo d (70), fendi (25) e louis vuitton (20 – 50) e “.annidato tra loro un tesoro nascosto un originale di pelle rossa hermes birkin (150; i prezzi variano da 1.000 10.000), completa di lucchetto d’oro.

alle 10.00, le porte sono aperte e le donne (e uomini) rush dentro, senza le borse di scelta dalla critica sul banco del negozio.i pochi fortunati aggrapparsi diverse borse che sfoglia il resto del negozio.un bambino viene lasciato nella sua carrozza in mezzo al negozio, mentre sua madre rummages attraverso la vendita del libro.da 10.07am tutte le borse sono andati, la tabella già è stato rovesciato, e il negozio finché non passa più soldi consegnati.

“tutto quello che volevo era un radley borsa, avrei pagato”, afferma un cliente felice.annie e anntho tshimanga da tiffany l congo è felice con le loro borse a indovinare e chanel (9,50) etichette.eva lastovkova è in vacanza dalla repubblica ceca e ottenuto una borsa louis vuitton.

jamie cullinan ha perso una donna cappotto costa rossa (65) in nome del suo capo.attualmente in vacanza, che aveva già visto in vetrina, e gli ha chiesto di comprare per lei il giorno della vendita.chris ensor dalla nuova zelanda aveva appena finito il turno di notte quando e ‘venuto e ha comprato una pressione d’epoca tester in una valigetta di pelle verde (35) come una sorpresa per il medico, ragazza.

martha o’brien emerge con la hermes birkin in una busta di carta marrone.ha aderito alla lista, cinque minuti prima che il negozio aperto, e solo avuto fortuna.

“una signora aveva la borsa e le ho chiesto era presa e non era, quindi l’ho preso.l’ho riconosciuto qua tiffany ndo l’ho visto alla finestra, e ho chiamato il negozio un paio di giorni fa per vedere quando è in vendita.anch’io ho avuto un nero a casa “, dice o’brien.

il grande libro del dipartimento è parimenti impegnato.per iniziare a studiare biologia chimica a ucc in ottobre, wayne coleman e a comprare un libro di testo di college, invece di comprare nuove 50 per cento “.sono stato abbastanza fortunato che il professore ha messo il suo booklist presto.ho visto un secondo anno e laureati in coda anch’io “, dice.

un’altra donna, carica buste con una vasta gamma di studi di psicologia libri, tutti molto ridotto. “questo è estremo, ma abbiamo una certa quantità di ogni giorno “, dice corkery, che organizza una vendita a tema finestra ogni tre settimane.

“15 anni fa, c’erano persone che si sarebbe vergognato della loro vita a varcare la porta.ci sarebbe stato un elemento di snobismo.ma una delle cose positive che la tigre celtica portati a questo settore che è diventato un po ‘di risate per andare avanti e trovare l’insolito, roba vintage.e ‘diventata una destinazione negozio “, dice lei.

nel corso della giornata, tutto il mondo passa attraverso il negozio per comprare una eclettica gamma di prodotti: una candela per kit, oro gemelli, tende, asciugamani, uomini e cappotti, candelieri, giochi da tavolo e vestiti per bambini.un uomo intelligente adatti scorrono i vestiti di binari, mentre un giornalista appare durante la sua pausa pranzo per comprare un libro.un’anziana donna compra le bambole per suo nipote e una moglie che compra un orologio cinturino di pelle di suo marito.un modello alto tipo pass tiffany a intorno al negozio prima infine scartare una borsa tiffany di pelle verde.i clienti abituali a chiacchierare con i membri del personale che effettuano i loro acquisti.

a mettere i clienti a loro agio, corkery insiste che il negozio di beneficenza deve guardare e sento come qualsiasi altro negozio “.non vuoi che la gente venga qui un elemento di umiliazione.dev’essere un’esperienza piacevole ed ecco perche ‘abbiamo messo dei soldi in impianti, usare le cube, e non usare il vecchio attaccapanni.deve essere vicino a un normale negozio al dettaglio come altrove.nessuno vuole essere fatto sentire che e ‘qualcosa a che fare con i poveri “, dice lei.

anche se la recessione economica non ha fortemente influenzato il profitto (anzi, c’è stato un aumento del 3% nella sua bottega dei profitti quest’anno), il personale hanno dovuto adattarsi alle mutevoli esigenze dei loro clienti.

“la necessità non è mai stato maggiore e sono sempre più numerosi coloro che servono la loro famiglia e vestirsi da soli.le persone sono molto più selettiva che acquistano e l’impulso a comprare è sicuramente una cosa del passato.la gente viene qui con una specifica che hanno bisogno di comprare, sia un inverno jacke

tiffany catturare un nuovo mercato

catturare un nuovo mercato

e ‘un marchio, che è passata da anonimo, ambizioso di diventare il miglior giocatore di origini indiane, noto in cuoio.

ma tiffany hidesign non riposare sugli allori, ancora.la compagnia, finora conosciuto principalmente per la sua utilità si basa le valigette, diventando in sintetico ed estende il suo portafoglio di includere più alla moda di prodotti in pelle.

“abbiamo sentito il bisogno di andare in trendier prodotti”, spiega il geniale, parla bene kapur, abituati a pondicherry è mite clima di delhi, soltanto quando è assolutamente necessario.

la compagnia sta seguendo la moda attraverso un presto essere lanciato serie di borse destinate a “il tipo di mercato in cui i prodotti hanno una vita limitata perché le nuove mode in”.

un altro cambiamento nella strategia hidesign è rendere più prodotti per le donne.questa decisione ha le sue radici nella recessione seguita il 9 / 11 dramma che kapur, colpiti di vendite in tutto il mondo.

a quel tempo, ci sono stati in gran parte degli uomini e dei prodotti, che sono stati maggiormente colpiti, “dice.”mentre il post 9 / 11 l’oscurità era, vi è stata una significativa flessione uomini spese per tali prodotti, ma le abitudini non sono colpiti nella stessa misura.

la ricerca mostra che, nel migliore dei casi, la probabilità di una moda femminile paternalistica prodotto di alta qualità è quasi tre volte quello delle loro controparti maschili.

oggi il 50 per cento dei prodotti per i consumatori hidesign ‘femminile “.signore, le borse hanno contribuito circa il 43% del nostro fatturato l’anno scorso “, spiega kapur.

“quest’anno finora borse hanno contribuito 64% e riteniamo che questa cifra aumenterà ulteriormente.quindi ci concentriamo su portando nuove e più alla moda di stili in borse “.

con hidesign ora chiaramente gli obiettivi della donna in carriera, l’accento è posto su un mix di design, moda e di qualità.

kapur ha forti opinioni su ciò che fa per l’alta qualità del cuoio “.il primo segno di cuoio e ‘quando e’ perfetto e ha un netto shine “, dice lui.

“superiore cuoio avrà sempre meno fine.” fa parte della politica aziendale di ribellarsi contro “luccicante, innaturale.”

un’altra delle caratteristiche della società è l’uso della concia vegetale che, kapur dice che è più ecologico che il cromo concia ampiamente praticata.

un paio di anni fa, quando il governo di tamil nadu chiudere 500 strano concerie per ragioni ecologiche, hidesign ‘fabbrica era uno dei pochi autorizzati a continuare ad operare.

“la zona i tiffany ntorno a concerie che uso chrome cuoio conciato è praticamente deserta”, spiega kapur, “ma la nostra fabbrica è circondato da lily gardens”.

“ma concia vegetale cuoio conciato non è molto debole o flessibile, quindi è meglio utilizzati per le valigette”, dice lui.

hidesign ha avuto un avvio modesto.il marchio è iniziato nel 1978 come un uomo artigiano workshop con la pelle handcrafting kapur sacchi, giacche e accessori per l’esportazione.

a quel tempo era più coinvolto con la aurobindo ashram (auroville) a pondicherry di pelle.si producono borse a casa durante il tempo libero ha lavorato per auroville.

“era poco più che un hobby,” ride “, ma senza nemmeno accorgersene operazioni sempre più grande.ho dovuto continuare l’espansione “.

in un’occasione, ricorda, un’azienda tedesca ha piazzato un ordine per 300 sacchi e kapur non aveva mai fatto più di 20 al mese! “mi sono reso conto di qualcosa tiffany “, dice lui.

non è stato fino al 1990 che ha preso sul serio il suo hobby, la creazione di una fabbrica vicino a casa sua e che danno lavoro a 300 operai.

oggi il numero è salito a più di 2000.oltre ai sette acri di pondicherry, hidesign ha due standard europeo concerie, vicino a chennai.

l’azienda ha un fatturato di rs 48 crore (rs 480 milioni d tiffany i ecu) in india e un ulteriore rs 8 crore (rs 80 milioni di rs 10 crore (rs 100 milioni) dalla sua controllata sudafricana, che ha iniziato a sfruttare il mercato sudafricano.

lo scorso anno la compagnia anche ventilata una nuova joint venture chiamata hidesign globale ad amsterdam il piano di creare appositamente esclusivi negozi in tutto il mondo.

anche se le esportazioni rappresentano circa l ’80% delle vendite della compagnia, l’india è velocemente emergendo come un elevato potenziale di mercato per hidesign, motivo per cui molti investimenti è previsto in negozi di quest’anno.

“ci saranno quattro nuovi negozi in esclusiva noida, gurgaon, mumbai, chennai,” dice kapur, oltre a nuove alleanze con dei negozi multimarca. “la società ha già circa 15 esclusivi negozi in tutta l’india.

nel 1991 hidesign aveva iniziato giocando in pelle, vestiti come bene.ma kapur ammette la mossa non ha avuto particolare successo “.indumenti di pelle in percentuale del fatturato della “, dice lui.

“indumenti di cuoio sono diventati meno di moda a livello internazionale.” inoltre, l’indiano.

© 2017

Theme by Anders NorenUp ↑